Grace & Partners

Social Media Listening

Se non ascolti i consumatori, perché loro dovrebbero ascoltare te? Non ascoltandoli non riuscirai a capire quali sono le loro esigenze e non riuscirai ad aiutarli. Inoltre, ti perderai i feedback sul tuo brand e non riuscirai a migliorare la tua offerta, rischiando di rimanere indietro rispetto ai tuoi competitor.

 

Con Social Media Listening si intendono le attività volte a trovare e tracciare le conversazioni online attorno a specifiche keyword, frasi ed eventi, e attorno al tuo brand, al tuo settore di riferimento e ai tuoi competitor. Ascoltare queste conversazioni ti aiuterà a decifrare modelli di comportamento e trend di mercato in grado di darti un notevole vantaggio competitivo.

Inizialmente il social media listening era utilizzato esclusivamente dal communication department per prevenire ed evitare situazioni di crisi. Il marketing ha poi immediatamente riconosciuto il potenziale strategico del social listening e a cominciato ad utilizzare questi strumenti per ottenere insight in grado di ottimizzare le campagne marketing e identificare nuovi modi per raggiungere ed ingaggiare i consumatori.

Il social listening è stato anche riconosciuto come elemento fondamentale nei processi di customer service, in quanto i consumatori utilizzano sempre di più i social media per richiedere assistenza. Infatti, ad oggi è molto più probabile ricevere domande, opinioni, suggerimenti e reclami su Facebook o su Twitter piuttosto che al telefono.

Il monitoraggio di queste informazioni permetterà ai marketing di individuare nuove opportunità di business, perché gli permetterà di monitorare le parole e le frasi da utilizzare per parlare lo stesso linguaggio del consumatore. Il consumatore vuole essere ascoltato e vuole risposte concrete alle sue esigenze, espresse in un linguaggio a lui familiare.
In questo modo la visibilità del brand aumenterà, crescerà la fiducia e questo porterà ad un incremento dei qualified lead.

 

Quali vantaggi porterà al tuo business il Social Media Listening?

 

 

Le statistiche e gli insight ottenuti grazie agli strumenti di social listening aiuteranno l’intera struttura aziendale a valutare le diverse attività e ti indicheranno come arricchire la tua strategia social.

Inoltre, grazie alla segmentazione dell’audience e all’analisi delle attività degli influencer puoi identificare i mercati con un alto potenziale e i segmenti di consumatori più ingaggiati.
Ottenere insights che indicano, ad esempio qual è il miglior momento per interagire con i consumatori, i picchi di condivisioni, like e reach, possono rappresentare un elemento di valutazione della visibilità e della percezione del brand prima e dopo una campagna o un punto di partenza per lo sviluppo di nuovi prodotti sulla base degli ultimi trend identificati.

 

 

 

Credits: talkwalker

Leave a comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top
benvenuto
La tua Agenzia
Creativa.
Progetti di alta qualità per clienti nazionali e internazionali. Richiedi ora informazioni su digitale, branding e storytelling.

GENERAL INQUIRIES
info@gracepartners.it

SOCIAL MEDIA